Ngombe - Galleria Africa Curio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ngombe

Schede novità

N G O M B E - Scultura in legno                            Altezza 69,5 cm

Repubblica Democratica del Congo (ex Zaire), regione del fiume
Ubangi al confine con la Repubblica Centro Africana

Legno duro a patina naturale dipinto con polvere bianca e celeste

Rappresenta una figura stilizzata secondo criteri astratti spinti all’estremo.
Si conoscono pochi esemplari di questo modello e non è ancora stato
accertato il loro utilizzo.
La figura si presenta in modo simmetrico con il busto eretto e braccia staccate dal
corpo appoggiato su una specie di trespolo. Il collo è formato da due segmenti
che si impiantano sulle spalle squadrate: una soluzione incredibile nella
rappresentazione della figura umana. La testa è un prisma irregolare a sei lati
disposti su piani inclinati tra loro con la linea verticale del naso che li divide in due
parti simmetriche. Gli occhi ovali, con la pupilla segnata, sono racchiusi in
rettangoli irregolari dipinti con un impasto biancastro. La pettinatura della fronte è
segnata da scanalature parallele ricoperte con una spessa patina nera. La parte
posteriore della testa è raccordata alla faccia con una superfice curvilinea.
Il tronco, a prisma rettangolare, è impreziosito con due applicazioni di rame.
La struttura cilindrica, che esce dalla parte inferiore del busto, presenta una serie
di anelli di alluminio, e alla base, è avvolta da una spirale di filo di rame.
Un grosso anello di rame è appeso, come un orecchino, all’ appendice destra di
ciò che sembra essere un orecchio stilizzato.
Una densa patina scura, che sembra catrame, è presente nelle varie parti del
corpo: testa, spalle, arti inferiori.
Varie rotture d’epoca e segni di utilizzo sono la testimonianza di una anzianità
indiscussa.

- FELIX MARC LEO "100 Peoples of Zaire and their sculpture: Ngombe pagg. 126 e 127, fig. 8" Bruxelles 1987
(201)

(Foto Archivio- Rif. 19.186)


Torna ai contenuti | Torna al menu